RAGIONE SOCIALE
PROVINCIA
PRODOTTI
voi siete qui: Home » Elenco News » DOMANI di Knauf, massetto tradizionale rapido e ad alta conducibilità
NOTIZIA DEL 12/10/2015
DOMANI di Knauf, massetto tradizionale rapido e ad alta conducibilità

Knauf DOMANI è un massetto biocompatibile a consistenza “terra umida” ad asciugatura rapida, ideale per la realizzazione di massetti interni in genere, in edifici nuovi e già esistenti, residenziali,industriali e commerciali.

Permette la posa di qualsiasi tipo di rivestimento. Particolarmente adatto per la posa su impianti di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, grazie alla sua alta conducibilità termica certificata (1,82 W/mK), dove viene applicato senza inserimento di rete o giunti.

Knauf DOMANI permette la posa di ceramica e pietre naturali in 2 -3 giorni, la posa di parquet, gomma, linoleum, PVC può avvenire dopo circa 5- 7giorni.

Perchè scegliere Domani?

PRATICO

• Semplice da applicare / Metodo tradizionale

• Idoneo per tutte le realizzazioni di massetti interni

• Ideale per impianti di riscaldamento a pavimento

• Posa senza giunti (anche in presenza di impianti di riscaldamento)

RAPIDO

• Asciugatura rapida

• Shock termico solo dopo 12 ore

ECONOMICO

• Spessori ridotti = minor consumo di materiale

• Applicazione senza rete elettrosaldata

CERTIFICATO

• Alte performance certificate (NUOVO CERTIFICATO DI CONDUCIBILITÀ TERMICA 1,82 W/mk)

• Biocompatibile

Particolarmente adatto per la posa su impianti di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, dove viene applicato senza inserimento di rete o giunti.

Caratteristiche tecniche

Knauf DOMANI è un massetto premiscelato ad altre prestazioni meccaniche, di conducibilità termica e ad asciugatura rapida è estremamente facile da utilizzare, deve essere mescolato solo con acqua e lavorato con normali attrezzatura meccaniche (tipo pompe per massetti e/o impastatrici planetarie). Knauf DOMANI si lavora come i normali massetti tradizionali ma con asciugatura estremamente rapida. In presenza di impianto di riscaldamento a pavimento si applica senza utilizzo di rete elettrosaldata e giunti. È possibile accendere l’impianto ed effettuare il primo ciclo di funzionamento solo dopo sole 12 h dalla posa.

Lavorazione

Knauf DOMANI viene utilizzato dopo aver raggiunto una consistenza “terra umida”, seguendo un procedimento convenzionale, miscelando il materiale in rapporto 1:0,07 lt (ovvero 2,1 lt ogni sacco da 30 kg) per circa 2/3 minuti.

Possono essere utilizzati miscelatori planetari, betoniere, mescolatori, pompe automatiche per massetti.

Il massetto va poi steso sulla superfice da realizzare, compattato e “tirato a staggia” al livello desiderato.

Successivamente Knauf DOMANI può essere fratazzato o “elicotterato” per ottenere una superfice liscia compatta e senza affioramento di acqua. Rispettare attentamente il quantitativo di acqua indicato sia per ottenere le performance riportate che per garantire i rapidi tempi di asciugatura. Non aggiungere in nessun caso altri componenti.

Giunti

Knauf DOMANI solidifica in maniera dimensionalmente stabile, non occorre pertanto inserire giunti di frazionamento durante la lavorazione. In presenza di impianto di riscaldamento potrebbero essere necessari giunti di dilatazione solo in presenza di ambienti con superfici lineari continue superiore ai 20 mt, in questo caso sarà possibile valutare l’inserimento di giunti di dilatazione sui passaggi porta e/o negli ambienti di maggiori dimensioni.

Applicazione

- Preparazione del supporto e spessori di applicazione

Knauf DOMANI può essere applicato su qualsiasi sottofondo purché non soggetto a risalita di umidità. In questi casi è necessario interporre una adeguata barriera al vapore.

La posa di DOMANI avviene con le stesse tecniche dei massetti tradizionali, preparando fasce di livello e lavorazione, stendendo l’impasto, compattando accuratamenteil materiale applicato e frattazzandolo con cura per ottenere una finitura superficiale perfetta. In corrispondenza del perimetro del locale e in presenza di pilastri posizionare materiale desolidarizzante (fascia perimetrale comprimibile).

- Applicazione in aderenza (spessore > 2,5 cm)

Per applicazioni in aderenza il sottofondo deve essere asciutto, pulito e compatto, deve essere privo di polvere, cere, vernici, ecc. il fondo deve essere precedentemente trattato con il primer Knauf E - Grund in singola o doppia applicazione a seconda del tipo di sottofondo trattato.

- Applicazione galleggianti (spessore > 3,5 cm)

Knauf DOMANI deve essere posato su strato di separazione e/o su barrirara a vapore laddove ci fosse presenza di risalita di umidità. Nei punti in cui il massetto viene attraversato da canalizzazioni si deve avere cura, in questi punti, che lo spessore non sia inferiore ai 2 cm.

- Applicazione su impianti di riscaldamento a pavimento (spessore > 3 cm)

KNAUF DOMANI può essere applicato sopra l’impianto di riscaldamento a pavimento con uno spessore > di 3 cm e sempre senza l’utilizzo di rete elettrosaldata. Con Knauf DOMANI è possibile eliminare quasi completamente di giunti di dilatazione il cui inserimento sarà valutato esclusivamente laddove fossero presenti superfici con dimensioni lineari continue superiori ai 20 mt. Costipare con cura il prodotto.

Per approfondire, scarica la scheda tecnica

<< TORNA INDIETRO
ENTE NAZIONALE CONPAVIPER
Sede Legale presso STUDIO PEDRON
- Tel: 0662 270411 - Fax: 065915408
via delle Rose, 72
35037 Teolo (PD)
- C.F. 03879530966
Contatti
Tel. 0549909090 (sede operativa)
Mail: segreteria@conpaviper.org

Credit_ Realizzazione Siti Internet